Scarponi da escursione o scarpette da trail running

In un’escursione, specie in montagna, le calzature svolgono un ruolo importante.

Scegliere quelle giuste non è sempre facile, perché sul mercato ci sono varie scarpe da trail e scarpe da trekking, ciascuna con le proprie caratteristiche. 

Al momento di decidere tra scarponi da escursione o scarpette da trail running ci sono diversi fattori da considerare.

I più importanti sono durata, design e peso. Anche la frequenza di utilizzo e il tipo di terreno che in genere si affronta sono due aspetti determinanti.

Meglio indossare scarponi da trekking o scarpe trail running? 

scarpe-da-trekking

La scelta migliore per un escursionista in fatto di scarpe per camminare in montagna o di scarpe per camminata dipende dall’attività che si prevede di fare durante il trekking. 

Se si tratta di un’escursione di un giorno su terreni ben battuti, come sentieri di montagna o foreste, delle scarpe da trail running possono essere sufficienti. 

scarpe-da-trekking-salomon

Invece se si prevede di affrontare terreni più impegnativi, come rocce o neve, allora è meglio optare per scarponi da montagna

Si tratta di tipi di scarpe più robuste e resistenti, dotate di suola più spessa, impermeabili (talvolta in Gore-tex) e antiscivolo, ideali per la massima aderenza su terreni sconnessi.

Rispetto a una calzatura da trail running, uno scarpone da trekking offre una maggiore sicurezza e un comfort più elevato.

  • Scegli gli scarponi da trekking se…

hai la necessità di avere  sostegno e protezione su terreni più difficili e sconnessi.

Possono anche avere suole antiscivolo, ammortizzazione extra e protezioni aggiuntive per la caviglia.

  • Scegli le scarpe tra trail running se…

ricerchi flessibilità, traspirazione e leggerezza su terreni ben battuti.

Le puoi anche usare come scarpa da corsa o scarpa da camminata veloce. Possono inoltre essere utili come scarpe da avvicinamento prima di affrontare tratti tecnici più impegnativi.

Come scegliere una scarpa da escursione

Le-scarpe-da-trekking

Prima di scegliere un paio di scarpe da escursione, sia da trekking o da trail running, è importante considerare le condizioni in cui si prevede di camminare. 

Ad esempio, se si pensa di dover affrontare un terreno fangoso o ricoperto di neve, allora è meglio optare per una calzatura da trekking con suola impermeabile e suola antiscivolo. 

Inoltre, è importante considerare la conformazione della pianta del piede, in modo da poter scegliere una scarpa che offra il massimo comfort possibile e una buona aderenza. 

Tipo di terreno

Come anticipato, la scelta delle scarpe da escursione più adatte è strettamente legata al tipo di terreno.

  • Terreni asciutti

Per terreni asciutti e duri come i sentieri di montagna, è meglio indossare una scarpa con una suola di gomma robusta. 

La suola fornirà una buona presa e la robustezza della tomaia offrirà supporto e protezione.

  • Terreni morbidi

Se vuoi muoverti con disinvoltura su prati e sentieri fangosi, una scarpa da escursione con una suola di gomma più morbida è la scelta migliore. Ti offrirà una maggiore presa su questo tipo di suolo, senza però garantirti lo stesso livello di protezione di una suola più dura.

  • Terreni scoscesi

Per ambienti di questo tipo è adatta una scarpa con suola dotata di una tecnologia di stabilizzazione della caviglia, come le pedule da montagna. Avrai così la stabilità necessaria per affrontare i terreni più accidentati e difficili.

  • Terreni paludosi

Vuoi mantenere i piedi asciutti e al caldo? Opta allora per una scarpa da escursione impermeabile.

Corporatura

Il tipo di corporatura e il peso sono due elementi da tenere in considerazione quando si sceglie la calzatura.

  • Struttura robusta

Una persona con peso corporeo medio-alto può orientare la scelta a una scarpa da trekking a media altezza, con un’intersuola robusta e una suola ad elevato contenuto di gomma. 

Queste calzature offrono una buona ammortizzazione, un adeguato supporto e un’efficace protezione in caso di terreni accidentati.

  • Struttura leggera

Chi ha un peso corporeo più leggero può orientarsi a una scarpa da trail con un’intersuola più sottile e una suola in gomma morbida. Queste scarpe offrono una buona ammortizzazione, flessibilità e trazione.

Scarpe da trail running per l’escursione: pro e contro

Scarpe-da-trail-running

Una calzatura da trail running è progettata per offrire la massima protezione e comfort su terreni accidentati, ma è perfetta anche come scarpa per correre su sentieri. 

È costituita da una suola con una combinazione di materiali aderenti come gomma e mescola, con una parte superiore in tessuto o in pelle resistente. 

Pro

  • La suola offre un’ammortizzazione e una presa eccellente su diversi tipi di terreno. Riduce inoltre la pressione sui piedi.
  • La tomaia impermeabile protegge dall’acqua e dall’umidità ed è anche traspirante.

Contro

  • Le scarpe non sono adatte a terreni piatti o su strada, poiché sono progettate per offrire una grande trazione su terreni accidentati.
  • La suola più spessa e l’altezza maggiore possono affaticare i piedi.

Scarpe da trekking pro e contro

Scarpe da trekking

Uno scarpone da trekking è appositamente progettato per l’escursionismo. 

Si presenta con una tomaia robusta e resistente, realizzata in materiali di qualità come pelle, tessuto o gomma, per garantire una protezione e una resistenza adatta a un’intensa attività outdoor.

Se devi percorrere una lunga distanza come la Via Francigena o il Cammino di Santiago una scarpa da trekking, magari non alta sopra la caviglia, è la scelta migliore.

Queste calzature sono adatte anche all’uso come scarpe per ciaspole.

Pro

  • Offre una buona traspirazione e assorbe efficacemente l’umidità, così da mantenere i piedi asciutti anche in condizioni di calore e sudorazione estrema. 
  • La suola è resistente, con una struttura robusta e un’ottima aderenza al terreno, in particolare sui sentieri di montagna o su superfici scivolose. 
  • Sostiene la caviglia, in modo che i piedi non si stanchino durante le lunghe camminate.
  • È ammortizzante per ridurre al minimo l’impatto sui piedi durante la marcia.

Contro

  • Lo scarpone può essere piuttosto pesante. 
  • Non è adatto ad essere indossato sui terreni morbidi.

Principali differenze tra i due tipi di calzature

Scarpa da trekking

  • è più pesante e robusta, progettata per condizioni di terreno più impegnative come escursioni in montagna
  • la suola è più spessa e offre maggiore protezione e supporto
  • ha una tomaia più robusta e più resistente all’acqua
  • offre più sostegno al tallone

Scarpa da trail running

  • è più leggera e flessibile, progettata per la corsa e la camminata su sentieri tecnici
  • la suola è più sottile e offre una maggiore sensibilità al terreno
  • è più traspirante
  • è più flessibile e consente una maggiore libertà di movimento

Infortuni causati dalle calzature sbagliate

Oltre che causare una sensazione di malessere generale, le scarpe da escursionismo sbagliate possono provocare diversi tipi di problemi ai piedi.

  • Tendiniti

È una condizione infiammatoria che colpisce i tendini, provocando dolore e rigidità nei muscoli circostanti.

  • Infiammazione dei tessuti molli

Si tratta dell’infiammazione dei tessuti molli, come i muscoli, i legamenti, i tendini o le capsule articolari.

  • Fratture da stress

Si verificano quando una parte del corpo è sottoposta a un carico eccessivo, come quello che si può sperimentare durante un’escursione con scarpe da trekking o trail running.

  • Distorsioni della caviglia

Sono comuni durante le escursioni, soprattutto quando si indossano scarpe da trekking basse o da trail running.

Conclusioni

La scelta tra gli scarponi da escursione o le scarpe da trail running dipende dalle esigenze specifiche. 

Se vuoi indossare una calzatura con una buona stabilità e protezione, allora uno scarpone da da escursionismo è la scelta migliore. Se invece ricerchi una calzatura più leggera e flessibile, una scarpa da trail running è una buona opzione. 

Entrambi i tipi di calzature offrono un ottimo grip e comfort e sono ideali per camminate di media lunghezza.

Circa l'autore

Una persona che ama fare escursioni e trascorrere il tempo all'aria aperta. Ha una grande passione per il trekking in montagna e l'esplorazione di nuove aree, e non perde mai l'occasione di affrontare nuove sfide e avventure outdoor.